Pixie Tales: verso la versione alpha

Pixie Tales è – o meglio, sarà – un piccolo portale di racconti, interamente ideato, progettato e realizzato da autori per autori. Due i suoi propositi: quello di fornire uno strumento alla promozione degli autori che lavorano sulla promozione attraverso i social media e quello di rifornire il pubblico di brevi storie da leggere sul pc, sul tablet o sullo smartphone. Pixie Tales è un portale non commerciale. È privo di pubblicità, di interazioni competitive interne, ed è progettato per fornire dei consigli agli autori che immettono i loro racconti promozionali.

Tra breve – poche settimane – sarà disponibile online una primissima versione aperta al pubblico, assolutamente sperimentale e aperta ai suggerimenti degli utenti che vorranno provarla.
Ogni autore iscritto avrà una scheda autore, con una presentazione, un’eventuale foto e l’elenco delle sue pubblicazioni. L’autore avrà a disposizione anche dei link al sito, al blog e ai profili social e ogni sua opera potrà essere collegata allo shop online da cui acquistarla.

 

 

 

 

 

I racconti promozionali si immetteranno attraverso la guida di un classico “wizard”.

 

 

 

 

 

Ovviamente, c’è una certa attenzione verso la categorizzazione dei racconti, per fornire al pubblico la possibilità di navigare liberamente tra i generi e i tag e la pagina del racconto è ottimizzata tanto per la lettura quanto per la condivisione sui social.

Per aiutare la promozione, ci saranno statistiche dettagliate sulle visualizzazioni dei racconti, della scheda autore e persino sui link che i visitatori seguiranno verso le pagine esterne, come gli shop dei libri e i profili social degli autori. Al contrario, il sistema di approvazione è appositamente poco complesso. Sarà possibile mettere un like a un racconto, ma i commenti verranno indirizzati a pagine esterne, blog o social, in modo da facilitare la lettura a un pubblico che non deve registrarsi e autenticarsi e da permettere al’autore di gestire il feedback attraverso il suo social media preferito.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.