La Danza dello Sparviero

sparrowhawkI grandi occhi color nocciola ammiccavano alla notte.
La prima volta.
Veloci giri di danza, attorno a lui nella penombra invitante e l’inevitabile epilogo.
Il respiro mozzato, il cuore palpitante.
Il dolore della penetrazione.
Una sola goccia di sangue sul tappeto prezioso verde e oro.
La carezza del lino che asciugava la superficie liscia.
La giovane sorrise all’acciaio lucido che rifletteva la luce della candela. Ringuainò rapida la spada e scomparve danzando nella notte.

 

Il disegno è di Morgana Marinucci